Vendita gerbilli della Mongolia a Torino - Il Pellicano Piossasco
Home > Animali > Piccoli mammiferi > Gerbilli del Deserto

Gerbilli del Deserto

Share |

Presso il nostro negozio Il Pellicano a Piossasco (Torino), potete trovare Gerbilli del Deserto e altri piccoli mammiferi, oltre ad un vasto assortimento di gabbie, mangimi e accessori per i vostri roditori domestici. Chiedeteci informazioni compilando il form.

Gli esemplari in vendita nel nostro negozio hanno un prezzo che varia dai 10 ai 15 euro.

LA STORIA

I primi esemplati furono catturati da uno scienziato giapponese nel 1954, nel corso di una spedizione in Mongolia; si iniziò l'allevamento in Giappone. I gerbilli in realtà furono scoperti circa un secolo prima, precisamente verso la metà del XIX secolo, dal missionario Père David, che viaggiò molto in questa parte dell'Oriente. Gerbilli della Mongolia (del Deserto) sono i più famosi del gruppo, anche perché sono molto simpatici, e si sono costituiti un folto pubblico di ammiratori da quando sono stato immessi in commercio, negli anni '60 del secolo scorso.

L'ALIMENTAZIONE

È molto semplice nutrire i gerbilli del deserto: per lo più si nutrono di semi, vegetali e ortaggi; possono mangiare anche invertebrati, come le larve della farina. Non date loro troppi semi oleosi, perché possono causare obesità. È importante dare una piccola quantità di fieno, per aggiungere fibre alla dieta.

vendita gerbilli del deserto a Piossasco (TO)
vendita gerbilli del deserto a Piossasco (TO)
vendita gerbilli del deserto a Piossasco (TO)
vendita gerbilli del deserto a Piossasco (TO)
vendita gerbilli del deserto a Piossasco (TO)

LA GABBIA

Il gerbillo è un animale altamente socievole, che deve vivere insieme a suoi simili e mai da solo. Come alloggio, è preferibile un acquario in materiale acrilico leggero. La vasca va coperta per imperdire ai gerbilli di saltare fuori. Occorre procurare materiale per il nido, che useranno per foderare la "zona notte". La lettiera può essere di trucioli grossolani, venduta come substrato per piccoli animali. L'alloggio andrà pulito tutte le settimane, eliminando la lettiera sporca e sostituendola con materiale pulito.

LE RAZZE

Del gerbillo della Mongolia sono state ottenute diverse varietà di colore. Il primo è detto Canadian White Spot: presenta una macchia bianca sulla zona colorata del corpo e spesso ha le zampe bianche e qualche ciuffo bianco anche sulla coda. L'Albino è caratterizzato dagli occhi rossi e dalle orecchie rosa. All'estremità opposta troviamo il Nero puro, un gerbillo dalla pelliccia liscia e lustra. Molto diffuso è anche il Lilla, di una tonalità grigio-azzurro rosato e con gli occhi rosa. Simile a questa è il Dove, grigio chiarissimo con sfumature argentee, con gli occhi rosa. Molto diffuso è anche l'Argento, con predominanza di fulvo dorato, pancia e piedi bioanchi, zampe anteriori e orecchie rosate. Il Miele con gli occhi scuri è un po' insolito. Nella forma Silver Agouti o Cincillà, il beige e il nero dell'Agouti classico sono modificati in bianco argento e nero, con la pancia bianca, gli occhi e le unghie neri. Incrociando la mutazione Cincillà con il Miele con gli occhi scuri è stata creata la varietà Polar Fox.

LA RIPRODUZIONE

gerbilli vanno divisi in gruppi dello stesso sesso, per evitare cucciolate indesiderate. La coppia può essere lasciata assieme per circa una settimana per essere separata poco tempo dopo. Dopo circa 24 giorni dall'accoppiamento, la femmina partorisce in genere 5 piccoli, privi di pelo e del tutto inermi, lunghi circa 2,5 cm.


Compila il form per richiedere informazioni

Cognome e Nome:
Cittą:
Telefono:
E-Mail:
Richiesta:
Codice di controllo:
Ho letto l'informativa Privacy
Acconsento a ricevere la newsletter


 

 


Powered by Mk Media - Sitemap - rss RSS